SU
Image Alt
24 agosto 2020

VENEZIA

VENEZIA

$0 / per person
(0 Reviews)

Lunedì 24 agosto 2020

Venezia, tra le tante cose, era la capitale di un grande impero commerciale che partiva dalla Lombardia e arrivava fino a Trebisonda, nel Mar Nero e fino a Cipro e in Terra Santa. Vi era quindi in città una grande presenze di commercianti provenienti da varie realtà etniche e linguistiche. Fra questi vi erano gli armeni, la cui terra madre era collocata su uno dei bracci della Via della Seta. A Venezia avevano una loro presenza sia nel centro, vicino a San Marco e successivamente, data la loro presenza significativa, si sono collocati nell’Isola di San Lazzaro chiamata anche Isola degli Armeni. Qui vi è un convento fondato dal padre Mechitar, uno dei primi centri al mondo di cultura armena. Un’oasi di pace e preghiera immersa nella laguna veneziana, un luogo suggestivo che ancora conserva molti tesori d’arte e scienza. La chiesa di San Giorgio Maggiore a Venezia è opera progettuale del celeberrimo architetto Andrea Palladio. Maestoso e solenne, questo edificio religioso raccoglie opere d’arte di grandi pittori veneti: da Tintoretto a Palma il Giovane, da Sebastiano Ricci a Jacopo Bassano. Mini pellegrinaggio proposto in collaborazione con l’Ufficio per l’Evangelizzazione e la Catechesi, l’Ufficio IRC – Insegnamento Religione Cattolica e il Museo Diocesano di Vicenza.

 

Programma del Pellegrinaggio

1

Lunedì 24 agosto 2020

Mattino. Partenza in autonomia dalla Stazione FS di Vicenza con il treno consigliato: Regionale 2709 da  Vicenza  a  Venezia S. Lucia delle 08.03 con arrivo alle 08.50 (acquisto autonomo del biglietto). Trasferimento in motoscafo riservato per l’ISOLA DEGLI ARMENI. Visita guidata dell’Isola di San Lazzaro degli Armeni. Trasferimento all’Isola di San Giorgio e pranzo al sacco. Pomeriggio. Visita della Basilica di San Giorgio Maggiore con i bellissimi dipinti di Jacopo Tintoretto. Trasferimento dall’Isola di San Giorgio a San Marco per una visita libera. Trasferimento da Piazza San Marco alla stazione FS di Venezia S. Lucia. Rientro in autonomia a Vicenza con il treno consigliato: Regionale Veloce 2728 da Venezia S. Lucia a Vicenza delle 17.10 con arrivo alle 17.56 (acquisto autonomo del biglietto).

Contatta l'Ufficio Pellegrinaggi per ricevere il depliant con tutte le informazioni

Contattaci per informazioni



You don't have permission to register