SU
Image Alt
Dal 5 all'11 luglio 2024

SVEZIA

SVEZIA

$0 / per person
(0 Reviews)

5 – 11 luglio 2024 (7 giorni)

Da oltre 500 anni è iniziata la riforma protestante e della grande opera di rinnovamento fondata da Lutero nel centro-nord Europa. Il suo intendimento era quello di ritornare allo spirito originario del Cristianesimo, ritrovare l’essenziale della fede cristiana. Uno dei luoghi dove la riforma si è maggiormente diffusa è la Penisola Scandinava, per questo motivo Papa Francesco anni fa  ha effettuato un pellegrinaggio pastorale per incontrare i fratelli riformati e condividere con loro le scelte di fondo dell’essere discepoli di Cristo, indipendentemente dalle divisioni e separazioni che sono avvenute lungo la storia. E’ stato un viaggio memorabile ricco di svolte significative, che ha contribuito ad un disgelo dei rapporti e arricchito la fraternità tra le parti. Prima della riforma protestante ,una grande donna chiamata Brigida ha intrapreso un cammino spirituale molto importante, anche attraverso l’esperienza del pellegrinaggio a Roma e in Terra Santa. Il suo cammino di fede e la sua testimonianza sono stati così rilevanti che è stata dichiarata patrona d’Europa. Con questo pellegrinaggio andremo ad attingere all’esperienza e ai luoghi dove è vissuta questa donna straordinaria e andremo ad incontrare coloro che hanno abbracciato la riforma protestante e con i quali ora siamo chiamati ad intraprendere un cammino di riconciliazione.

Programma del Pellegrinaggio

1

1° giorno - venerdì 5 luglio: VICENZA - MILANO - STOCCOLMA

Ritrovo dei partecipanti a Vicenza, trasferimento in pullman per l’aeroporto di Milano Linate  e partenza con il volo per Stoccolma. Arrivo a Stoccolma e trasferimento in albergo. Inizio delle visite ai luoghi di interesse della città: la Cattedrale, il Municipio, la Città vecchia, la Piazza Reale ed la via Fjallgatan. Cena e pernottamento in hotel.  
2

2° giorno - sabato 6 luglio: STOCCOLMA (Escursione a Djursholm)

Dopo la prima colazione, giornata dedicata all’ escursione a Djursholm. E’ il luogo dove madre Elisabetta Hesselblad (oggi la beata Elisabetta) nel 1923  fondò il convento dedicato a Santa Brigida e l’ordine delle Brigidine. Rientro a Stoccolma nel tardo pomeriggio. Cena in ristorante. Pernottamento.  
3

3° giorno - domenica 7 luglio: STOCCOLMA (Escursione a Finsta e Uppsala)

Dopo la prima colazione, giornata dedicata alle escursioni a Finsta e Uppsala, sono i luoghi che videro muovere i primi passi alla Santa che, pare, nacque nel 1303. Visita alla grotta di preghiera ed alla Chiesa di Skederiks. Proseguimento per Uppsala. Visita della Cattedrale, e dall’esterno le tombe dei  re vichinghi. Rientro a Stoccolma nel pomeriggio. Cena in ristorante. Pernottamento. .    
4

4° giorno - lunedì 8 luglio: STOCCOLMA-SOEDERKOEPING-LINKOPPING-HUSQVARNA

Prima colazione. Partenza per Norrkoeping e Soederkoepping, luogo dove sono giunte le reliquie della Santa. Proseguimento per Linkoeping. Nel pomeriggio visita all’esterno delle rovine del monastero di  Ureta ed al Castello di Ulvasa, dove visse la Santa. Partenza per Husqvarna, sistemazione in albergo. Cena e pernottamento. .  
5

5° giorno - martedì 9 luglio: HUSQVARNA-VADSTENA-HUSQVARNA

Prima colazione. Partenza in pullman per Vadstena. Se la data di nascita di Santa Brigida è avvolta nel mistero (si pensa possa trattarsi del 1303) il 1344 rappresenta, nella vita di Santa Brigida, una data assai significativa. Fu proprio nel 1344 che fonderà il Convento di Vadstena. Infatti Santa Brigida, nata da una nobile famiglia svedese, sposò a meno di quindici anni un principe suo conterraneo con il quale visse felicemente per ventotto anni, ebbero otto figli e si dimostrò una moglie laboriosa e amante della casa. Rimasta vedova fondò il monastero di Vadstena, istituendo così l'Ordine del Santo Salvatore, conosciuto anche con il nome di «brigidini». È celebre per le visioni e le rivelazioni che Dio le concesse e che ella riportò per iscritto; per questo motivo fu definita «la mistica del Nord». Morì a Roma tornando da Gerusalemme (23 Luglio) e fu canonizzata diciott'anni più tardi (1391). Le sue spoglie mortali furono trasportate alla sua Vadstena. La Chiesa la ricorda il 23 Luglio. Rientro nel tardo pomeriggio per Husqvarna passando tra le rovine dei monasteri di Skanninge e Alvastra. Cena e pernottamento.  
6

6° giorno - mercoledì 10 luglio: HUSQVARNA-STOCCOLMA

Prima colazione e partenza per Stoccolma. Nel pomeriggio, visita al Palazzo del Municipio di Stoccolma e gita in barca sui canali della città. Rientro in hotel cena e pernottamento.  
7

7° giorno - giovedì 11 luglio: STOCCOLMA – MILANO - VICENZA

Prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per Milano Linate. Rientro a Vicenza in pullman.     * l’ordine delle visite può subire variazioni  

    Contattaci per informazioni

    Tipologia camera singoladoppia



    Rispondi alla domanda per confermare di non essere un computer:

    You don't have permission to register