SU
Image Alt
Dal 2 al 9 ottobre 2021

SARDEGNA

SARDEGNA

$0 / per person
(0 Reviews)

2 – 9 OTTOBRE 2021 (8 giorni)

La Sardegna non è solo una meta turistica di villeggiatura dove si possono ammirare spiagge stupende, baie incantevoli e un mare fantastico, ma è una terra carica di storia, di fede e di cultura, che va sicuramente riscoperta e valorizzata. Quest’isola infatti è sempre stata una sorta di caposaldo all’interno del Mediterraneo nord-occidentale,  un punto di appoggio e di transito di molti popoli naviganti con le loro culture, lingue, religioni e civiltà. Il territorio sardo è stato abitato fin dall’antichità, cioè dal bronzo antico (3500 a.C.) da una civiltà relativamente conosciuta che ha lasciato le sue tracce architettoniche nei famosi nuraghi, Fenici, Punici e molte testimonianze della presenza Romana. Un’attenzione particolare va data inoltre all’area delle Miniere che da sempre hanno caratterizzato questo luogo e alcune di esse sono presenti fino ai nostri giorni, in questi  luoghi si è sviluppato il culto di Santa Barbara e negli ultimi anni è stato anche riscoperto un antico cammino che è stato a lei dedicato.

 

 

Programma del Pellegrinaggio

1

1° GIORNO – Sabato 2 ottobre: VICENZA - LIVORNO - OLBIA

Ritrovo dei partecipanti a Vicenza e trasferimento in pullman al porto di Livorno. Operazioni d’imbarco e partenza. Pranzo libero a bordo. Arrivo ad Olbia, pratiche di sbarco e incontro con la Guida/Accompagnatrice che seguirà il gruppo per tutta la durata del pellegrinaggio. Cena e pernottamento in hotel nella zona di Olbia.
2

2° GIORNO - Domenica 3 ottobre: OLBIA - NUORO - ORGOSOLO - CAGLIARI

Dopo la prima colazione partenza per Nuoro, visita del Museo etnografico, la chiesetta della solitudine dove sono custodite le spoglie di Grazia Deledda e passeggiata sul monte Ortobene con la statua del redentore. Proseguimento per Orgosolo per un pranzo tipico con i pastori, nel pomeriggio visita del centro storico con i caratteristici murales. Proseguendo per Cagliari con sosta ad Ottana con la Chiesa romanica di San Nicola. Proseguimento e visita al Nuraghe di Barumini, dichiarato nel 1997 dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’umanità, arrivo a Cagliari in serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
3

3° GIORNO – Lunedì 4 ottobre: CAGLIARI - NORA

Dopo la prima colazione, accurata visita della città, con il Santuario di Nostra Signora di Bonaria, i colli panoramici e, a seguire, lo storico quartiere di Castello, centro della vita culturale, religiosa e socio-politica di Cagliari. Visiteremo il museo archeologico che ospita una raccolta completa dei reperti rinvenuti nei principali siti dell’isola, tra cui gli imponenti giganti di Monte Prama, Cattedrale di Santa Maria con la cripta dedicata ai martiri cristiani e scendendo verso i quartieri storici di Villanova e Marina avremo modo di apprezzare il ricco patrimonio storico-ecclesiastico della città. Pranzo in ristorante tipico nel quartiere marina e proseguimento nel pomeriggio per la visita di Nora, Città Punico-Romana, adiacente all’antica chiesa e luogo del martirio di Sant’Efisio. Rientro a Cagliari, cena e pernottamento in Hotel.
4

4° GIORNO – Martedì 5 ottobre: TRATALIAS - SANT’ANTIOCO - CARBONIA

Prima colazione, partenza in pullman e sosta all’antico borgo medievale di Tratalias, con visita dell’affascinante Cattedrale di Santa Maria di Monserrat. Proseguimento per Sant’Antioco, visita del Museo Archeologico con il Tophet e dell’antichissima Chiesa di origine bizantina dedicata a Sant’Antioco martire. Pranzo. Nel pomeriggio trasferimento a Carbonia e visita della Miniera di Serbariu e del Museo del Carbone. Rientro a Cagliari. Cena e pernottamento in hotel.
5

5° GIORNO – Mercoledì 6 ottobre: SAN GIOVANNI DI SINIS – BONORVA – ALGHERO

Dopo la prima colazione partenza per San Giovanni di Sinis, visita della chiesa bizantina omonima e passeggiata naturalistica lungo la spettacolare penisola del Sinis fino alla Torre di San Giovanni, da cui si potrà ammirare il panorama sulla sottostante area archeologica di Tharros e su tutto il golfo di Oristano. Proseguimento per Bonorva dove visiteremo la magnifica necropoli pre-nuragica di Sant’Andrea Priu, con uno straordinario esempio di riutilizzo nelle epoche successive. Pranzo in corso di escursione. In serata arrivo ad Alghero e visita dell’antica città regia fortificata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
6

6° GIORNO – Giovedì 7 ottobre: BOSA – SAN PIETRO DI SORRES – ARDARA – PORTO TORRES

Prima colazione, partenza per Bosa, visita della città e traversata in battello sul fiume Temo. Trasferimento al Monastero Benedettino di San Pietro di Sorres, pranzo, e a seguire visita della Chiesa e del Monastero. Proseguimento per Ardara per la visita della Chiesa di Santa Maria del Regno con il suo magnifico retablo cinquecentesco, infine tappa a Porto Torres per la visita della Basilica di San Gavino, la chiesa romanica più grande e antica della Sardegna. Rientro in hotel in serata, cena e pernottamento ad Olbia.
7

7° GIORNO – Venerdì 8 ottobre: PALAU – MADDALENA – COSTA SMERALDA

Prima colazione, partenza per Palau, con sosta lungo il percorso alla Santissima Trinità di Saccargia. Arrivo a Palau ed imbarco con il bus per La Maddalena, visita delle Isole Maddalena e Caprera (Casa di Garibaldi). Sistemazione in hotel e pranzo, nel pomeriggio tour della Costa Smeralda con Porto Cervo, Cala di Volpe, Baja Sardinia, rientro in hotel in serata, nella zona di Olbia cena e pernottamento.
8

8° GIORNO – Sabato 9 ottobre: OLBIA - LIVORNO - VICENZA

Prima colazione e partenza al mattino per l’imbarco ad Olbia. Pranzo libero a bordo. Arrivo a Livorno. Operazioni di sbarco e partenza per il rientro a Vicenza con arrivo previsto in tarda serata.

    Contattaci per informazioni

    Tipologia camera singoladoppia



    Rispondi alla domanda per confermare di non essere un computer:

    You don't have permission to register