SU
Image Alt
Dall'11 al 15 novembre 2020

ROMEA STRATA: DA UDINE A GRADO A PIEDI

ROMEA STRATA: DA UDINE A GRADO A PIEDI

$0 / per person
(0 Reviews)

11 – 15 NOVEMBRE 2020 (5 giorni)

Il percorso si snoda sulla ciclopedonale Alpe Adria chiamata così perché congiunge le Alpi all’Adriatico. Si partirà da Udine, città da riscoprire per la sua ricchezza storica, culturale e religiosa. Ricorderemo il frate francescano Odorico da Pordenone che per conto del Papa andò in missione in Cina. Il percorso passa poi per l’antica fortezza veneziana di Palmanova, Sito Unesco, per il borgo medievale di Strassoldo fino a giungere alla famosa città romana di Aquileia dal quale si raggiungerà la città di Grado. A chiusura del pellegrinaggio sarà l’isola di Barbana, dove vi è un santuario mariano molto importante e significativo. Il percorso è sostanzialmente piano e in leggera discesa.

 

Programma del Pellegrinaggio

1

1° giorno - mercoledì 11 novembre: VICENZA – UDINE

Partenza alla mattina da Sant’Agostino. Pranzo autonomo. Visita alla città di Udine: il Castello, Piazza della Libertà, definita “la più bella piazza veneziana sulla terraferma”, Piazza Matteotti, con i portici, le botteghe, il Duomo, il museo Diocesano, con i grandi affreschi del Tiepolo. Benedizione del pellegrino. Cena e pernottamento ad Aquileia.
2

2° giorno - giovedì 12 novembre: UDINE – LAUZACCO

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione Lauzacco circa 16 km. Pranzo al sacco. Durante la giornata sarà dedicato spazio a meditazione e testimonianze. Visita alle chiese "patriarcali" di San Teodoro Martire a Trivignano Udinese, di San Martino Vescovo a Percoto e di Sant’Ulderico Vescovo a Pavia di Udine. Di impianto settecentesco, queste chiese devono la loro particolare solennità e ricchezza artistica al fatto che le tre ville appartenevano al Patriarca di Aquileia. Completerà il cammino la visita alla chiesa di San Giovanni dei Battuti a Pavia di Udine, edificata già nel Medio Evo dalla confraternita che portava lo stesso nome. Cena e pernottamento ad Aquileia.
3

3° giorno - venerdì 13 novembre: LAUZACCO – PALMANOVA

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione Palmanova circa 15 km. Pranzo al sacco. Visita del borgo di Palmanova una stella con nove punte verso il verde della pianura friulana e una grande piazza esagonale al centro, al Duomo. Cena e pernottamento ad Aquileia.
4

4° giorno - sabato 14 novembre: PALMANOVA – AQUILEIA

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione Aquileia circa 17 km. Pranzo al sacco. Ad Aquileia si visiterà la Basilica di Santa Maria Assunta, con i mosaici che raccontano storie del Testamento, la Cripta degli Affreschi e quella degli Scavi. Sarà possibile vedere il vecchio Foro Romano, il porto di Natissa, ammirare i resti della grandezza nel Museo Archeologico, la storia religiosa d’occidente in quello Paleocristiano o nella Sud Halle, il museo Paleocristiano. Cena e pernottamento ad Aquileia.
5

5° giorno - domenica 15 novembre: AQUILEIA – GRADO – VICENZA

Prima colazione. Partenza con il pullman per Grado. Pranzo al sacco. Visita del centro storico della città di Grado dal fascino veneziano, un labirinto di calli e pittoreschi cortili, sul quale si affacciano le case colorate dei pescatori. Il campo dei Patriarchi è il fulcro del periodo tardo romano e veneziano, qui si affaccia la Basilica di Sant’Eufemia, cattedrale del Patriarcato di Aquileia. La Basilica di Santa Maria delle Grazie costruita nel IV sec. in stile paleocristiano, all’interno della quale si possono ammirare l’altare, l’acquasantiera e la statua lignea della Madonna delle Grazie. Piazza Biagio Marin, dedicata al grande poeta, cantore della laguna che nacque proprio qui a Grado nel 1891. Nel pomeriggio transfer in battello e visita all’isola di Barbana dove potrà ammirare l’antichissimo Santuario della Madonna. Rientro a Vicenza.

Contattaci per informazioni

Tipologia camera singoladoppia



You don't have permission to register