SU
Image Alt
Dal 17 al 24 ottobre 2020

ROMEA STRATA: DA MAJANO A CONCORDIA SAGITTARIA A PIEDI

ROMEA STRATA: DA MAJANO A CONCORDIA SAGITTARIA A PIEDI

$0 / per person
(0 Reviews)

17 – 24 OTTOBRE 2020 (8 giorni)

Siamo sull’antica via di Allemagna della quale faremo un percorso ridotto partendo dall’antico Ospitale di San Tommaso a Majano, dedicato a San Giovanni che già dal 1199 accoglieva i pellegrini. All’Ospitale di San Tommaso vi sono delle memorie significative della Terra Santa, in quanto, la struttura ha assunto delle caratteristiche che si trovano solo a Gerusalemme. Da qui, seguiremo in parte anche il fiume Tagliamento con tutta la sua bellezza naturalistica e paesaggistica, e attraverseremo anche antichi borghi medievali ancor oggi ben conservati. Su questa via ha transitato alle sue origini, il sale, il ferro e l’ambra. Sono transitati anche molti pellegrini che si dirigevano verso le tre grandi Peregrinationes Maiores. Il percorso è sostanzialmente in pianura e quindi non presenta difficoltà particolari.

 

Programma del Pellegrinaggio

1

1° giorno - sabato 17 ottobre: VICENZA - SAN DANIELE DEL FRIULI - MAJANO

Ritrovo dei partecipanti a Vicenza, presso l’Abbazia di Sant’Agostino e partenza in pullman direzione San Daniele del Friuli. Nel cuore della cittadina visita alla chiesa di Sant'Antonio Abate, autentico scrigno dell'arte friulana fra Basso Medioevo e Rinascimento, custode del più bel ciclo di affreschi rinascimentali della regione ad opera di Martino da Udine detto "Pellegrino da San Daniele". Visita alla Biblioteca Guarneriana e al borgo. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita al Castello di Susans a Majano, il Santuario di Santa Maria Assunta, e l’antico Hospitale di san Giovanni di Gerusalemme a Majano con benedizione del pellegrino. Cena e pernottamento a Spilimbergo.
2

2° giorno - domenica 18 ottobre: MAJANO – RAGOGNA - PINZANO AL TAGLIAMENTO

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione Pinzano al Tagliamento circa 15 km. Pranzo al sacco. Lungo il percorso sarà possibile vedere il cimitero Israelitico/Ebraico e il lago di Ragogna, visita alla chiesa di San Pietro e al Castello di Ragogna. A Pinzano al Tagliamento visita della chiesa di San Martino Vescovo e la chiesa dei Battuti a Valeriano. Cena e pernottamento a Spilimbergo.
3

3° giorno - lunedì 19 ottobre: PINZANO AL TAGLIAMENTO – SPILIMBERGO

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione Spilimbergo circa 15 km. Lungo il percorso sarà possibile visitare la chiesa di San Marco Evangelista a Gaio e la chiesa di Santa Croce in Baseglia, più ricca dal punto di vista architettonico. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio visita al Castello, al Duomo di Spilimbergo intitolato a Santa Maria Maggiore, uno dei più importanti edifici gotici del Friuli e il Santuario dell’Ancona. Nel centro storico di Spilimbergo merita assolutamente una visita la trecentesca chiesa dei SS. Giuseppe e Pantaleone (meglio nota come "La Chiesa dei Frati"). Infine visita al fiore all'occhiello della città di Spilimbergo, la Scuola di Mosaico. Cena e pernottamento a Spilimbergo.
4

4° giorno - martedì 20 ottobre: SPILIMBERGO – SAN MARTINO AL TAGLIAMENTO - VALVASONE

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione Valvasone circa 18 km. Pranzo al sacco. A San Martino al Tagliamento, visita alla cantina Pitars e testimonianza famiglia Pitars. Nella frazione di Arzenutto, sosta alla chiesa dei Santi Giacomo e Filippo per visitare il ciclo di affreschi. A Valvasone, visita alla chiesa di santi Pietro e Paolo, realizzata alla fine del ‘300, faceva parte dell’Ospitale della Confraternita dei Battuti che si occupavano di assistere i pellegrini, alla chiesa gotica del Santissimo Corpo di Cristo, all’ex convento dei domenicani e al Castello del Lupo con il suo prezioso teatrino settecentesco. Cena e pernottamento a Spilimbergo.
5

5° giorno - mercoledì 21 ottobre: VALVASONE – CASARSA DELLA DELIZIA - SAN VITO AL TAGLIAMENTO

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione San Vito al Tagliamento circa 16 km. Pranzo al sacco. Visita al piccolo gioiello dell’antico teatro sociale “Gian Giacomo Arrigoni”, al ciclo di affreschi della chiesa del Battuti, al Santuario di Madonna di Rosa con testimonianza dei frati e al Duomo. Cena e pernottamento a Sesto al Reghena.
6

6° giorno - giovedì 22 ottobre: SAN VITO AL TAGLIAMENTO - GRUARO

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione Gruaro circa 15 km. Pranzo al sacco. Lungo il percorso si visterà il borgo medievale di Sesto al Reghena, la sua bellissima Abbazia e la piccola chiesa di San Pietro. Si proseguirà il cammino attraversando zone ricche di acque con la possibilità di visitare il mulini di Stalis e la Fontana di Venchiaredo. A Gruaro visita alla chiesa di San Giusto, al Miracolo della Tovaglia e alla piccola chiesa di San Tommaso Apostolo di Bagnara. Cena e pernottamento a Sesto al Reghena.
7

7° giorno - venerdì 23 ottobre: GRUARO – PORTOGRUARO - CONCORDIA SAGITTARIA

Prima colazione. Partenza a piedi con destinazione Concordia Sagittaria circa 15 km. Pranzo al sacco. Lungo il percorso si attraverserà il centro della cittadina di Portogruaro dove sarà possibile visitare il museo Nazionale Concordiese, la chiesa di San Giovanni e il Duomo di Sant’Andrea, il gotico palazzo del comune, i mulini di sant’Andrea, l’oratorio della Pescheria. Si prosegue in direzione di Concordia Sagittaria dove sarà possibile visitare la Cattedrale di santo Stefano Protomartire e il Battistero, la Basilica paleocristiana, la Domus, l’antica strada romana e i pozzi. Cena e pernottamento a Sesto al Reghena.
8

8° giorno - sabato 24 ottobre: CONCORDIA SAGITTARIA – ALTINO - VICENZA

Prima colazione. Partenza con il pullman con destinazione Altino per visitare il bellissimo Museo archeologico di Altino dedicato all’antica via romana Annia (che congiungeva Concordia Sagittaria con Rimini passando per Padova) da dove si può vedere la laguna veneta e ai resti delle antiche strade romane. Pranzo al sacco lungo il Sile all’oasi Trepalade e rientro a Vicenza in pullman.

Contattaci per informazioni

Tipologia camera singoladoppia



You don't have permission to register