SU
Image Alt
21 aprile 2020

POSSAGNO E BASSANO DEL GRAPPA

POSSAGNO E BASSANO DEL GRAPPA

$0 / per person
(0 Reviews)

Martedì 21 aprile 2020

In questo mini pellegrinaggio si andrà a conoscere ed approfondire la figura del celebra Antonio Canova, scultore e pittore italiano, ritenuto il massimo esponente del Neoclassicismo in scultura e soprannominato per questo “il nuovo Fidia”. Si visiterà Possagno, suo paese natale, con il famoso Tempio Canoviano, una chiesa neoclassica progettata all’inizio del XIX secolo e il Museo con la Gypsoteca, la casa natale e la Biblioteca. Si proseguirà con la scoperta di altre bellezze del nostro territorio: il Monastero di Campese (Campus Sion). Questa Abbazia, che sorge sul territorio di Campese è stata fondata nel XII secolo su volontà di Ponzio di Melgueil. La scelta non fu casuale, infatti il territorio era protetto e gestito dalla potente famiglia dei “Da Romano” ed era un crocevia di vie di comunicazione. Il monastero diventerà poi la residenza di Teofilo Folengo.

Programma del Pellegrinaggio

1

Martedì 21 aprile 2020

Ore 7.30 partenza in pullman dal bar di Sant’Agostino, Viale Sant’Agostino 585 a Vicenza in direzione Possagno. Arrivo a Possagno e visita guidata del Tempio Canoviano, progettato appunto da Antonio Canova. Si possono distinguere tre elementi architettonici, l’uno inserito nell’altro, come fossero parti armoniche di una ideale successione: il colonnato, che richiama il Partenone di Atene; il corpo centrale, simile al Pantheon di Roma; l’abside dell’altare maggiore, elevata di sei gradini rispetto agli altri due elementi. Si prosegue con la visita guidata del Museo di Possagno, che fornisce un’immagine completa dell’arte e della vita di Antonio Canova: la Gypsotheca, la Casa Natale e la Biblioteca. Pranzo. Nel pomeriggio proseguimento per Campese e visita del complesso che comprende la Chiesa e il Monastero della Invenzione della Santa Croce. Continuazione per la visita della Chiesa di San Giacomo a Romano d’Ezzelino. Rientro a Vicenza in pullman nel tardo pomeriggio.

Contattaci per informazioni



You don't have permission to register