SU
Image Alt
Dal 18 al 25 maggio 2020

LIBANO

LIBANO

$0 / per person
(0 Reviews)

18 – 25 MAGGIO 2020 (8 giorni)

La terra che oggi noi chiamiamo Libano era anticamente abitata dai Fenici, un popolo di grandi navigatori. Il loro metodo di navigazione ha influenzato la localizzazione delle città lungo la costa, in quanto usavano “navigare a vista” e ciò significa che la distanza massima che una barca riusciva a realizzare al giorno era di circa 40km. Tutte le antiche città fenice situate lungo la costa del Mediterraneo avevano pertanto mediamente questa distanza e in particolar modo troviamo in Libano: Tripoli, Byblos, Beirut, Tiro e Sidone. Il Dio principale venerato dai Fenici si chiamava Ball ed era legato alla fertilità umana, animale, vegetale e della terra. In tutto il Medio Orente vi sono moltissimi templi dedicati a questo culto, si pensi a quello di Palmira, ma soprattutto a quello presente in Libano nella Valle di Baalbek. Ne troviamo un’ampia testimonianza nell’Antico Testamento, soprattutto nelle opere del profeta Elia (1 Re). Anche Gesù di Nazareth, come attestato nei Vangeli, si recò in Libano e in particolare a Tiro e Sidone dove incontrò la vedova Zarepta di Sidone. Per questa ragione il Cristianesimo delle origini ebbe in questo territorio un grande sviluppo e qui nacque in particolare la chiesa orientale maronita, tuttora presente. Vi sono anche altre forme di cristianesimo: come i siriaci, i caldei, gli armeni ed altre realtà ancora. Poi, lungo il tempo e la storia si sono rese presenti altre forme religiose, come quella musulmana con tutte le sue varie forme di rappresentazione. Questa terra, quindi, è stata un punto di incontro di fedi, popoli e culture che hanno generato civiltà, città ed architetture molto diverse e compresenti.

 

Programma del Pellegrinaggio

1

1° Giorno – LUNEDI’ 18 MAGGIO: VICENZA - VENEZIA – INSTABUL - BEIRUT

Ritrovo dei partecipanti a Vicenza e trasferimento all’aeroporto di Venezia; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con il volo per Beirut via Istanbul. Arrivo a Beirut previsto in serata, ottenimento del visto in aeroporto ed incontro con la guida. Trasferimento in hotel e pernottamento.
2

2° Giorno – MARTEDI’ 19 MAGGIO: BEIRUT – TIRO - SIDONE - MAGHDOUSHE- BEIRUT

Trattamento di pensione completa. Intera giornata di escursione e visita a Tiro, con la visita del sito archeologico che si sviluppa sul mare con i suoi resti fenici, il colonnato, l'arco di trionfo, la necropoli bizantina e l'ippodromo. Continuazione per Sidone, antica metropoli fenicia rivale d'importanza con Tiro. Visita del sito e del castello crociato sul mare. Proseguimento per visitare il Santuario Melchita di Nostra Signora di Maghdouche noto con il nome: Nostra Signora dell’Attesa. Rientro a Beirut e pernottamento in hotel.
3

3° Giorno – MERCOLEDI’ 20 MAGGIO: BEIRUT – JEITA - HARISSA – BYBLOS

Trattamento di pensione completa. Intera giornata d’escursione per la visita alle grotte di Jeita, con gallerie e formazioni di stalagmiti e stalattiti tra le più importanti al mondo. Proseguimento per Harissa, salita al moderno santuario di Nostra Signora del Libano ad Harissa, da cui si gode un ampio panorama della città e del golfo. Proseguimento per Byblos dichiarata Patrimonio mondiale dell’Unesco nel 1984. Di origine fenicia, si narra che sia la più antica città abitata al mondo. Si visita la Cittadella crociata, la chiesa romanica di S. Giovanni Battista ed il vecchio porto. Sistemazione in hotel, pernottamento.
4

4° Giorno – GIOVEDI’ 21 MAGGIO: BYBLOS - BECHARRE - VALLE QADISHA - BYBLOS

Trattamento di pensione completa. Partenza per Becharre: visita alla casa natale del poeta e mistico Khalil Gibran e della sua tomba. Salita alla località detta "I Cedri" dove, in regime di rimboschimento, ancora sopravvivono alcuni maestosi millenari esemplari di questi alberi, ultime vestigia della magnificenza del Libano in epoca biblica ed oggi emblema della Nazione. Visita di Nostra Signora di Ehden. Nel pomeriggio discesa nella Valle Qadisha, la Valle Santa, culla della cultura e religiosità maronita, per la visita al convento maronita di S. Antonio, abbarbicato alle rocce della montagna. Rientro in hotel e pernottamento.
5

5° Giorno – VENERDI’ 22 MAGGIO: BYBLOS – NOURIEH - BEIRUT

Trattamento di pensione completa. Partenza per il Monastero di San Giuseppe a Jrabta con la tomba di Santa Rafqa, monaca maronita amica di San Charbel. Visita del convento di San Charbel, dove il santo eremita ha lungamente vissuto. Proseguimento per il Monastero di Kfaifan che conserva le spoglie di San Nimatullah Al-Hardini, canonizzato da Giovanni Paolo II e del Beato Estephan Nehmé. Si termina la giornata al santuario di Nostra Signora di Nourieh che domina la baia e da cui la vista è incantevole: qui nel IV secolo apparve la Madonna che salvò alcuni naviganti da un naufragio. Proseguimento per Beirut, sistemazione in hotel e pernottamento.
6

6° Giorno – SABATO 23 MAGGIO: BEIRUT - BEITEDDINE – BEIRUT

Trattamento di pensione completa. Mattinata d’escursione e visita di Beiteddine, con il palazzo dell'emiro Bechir II, tra le più importanti realizzazioni d'architettura moresca del Paese. Proseguimento per il pittoresco centro di Deir Al Kamar. Rientro a Beirut, visita panoramica della città che sta tornando alla sua bellezza originaria nonostante le grandi distruzioni causate dalla guerra civile Libanese: il centro storico, entro le antiche mura, annovera il Parlamento, il Gran Serraglio, la Cattedrale maronita di San Giorgio, la Moschea Mohammad Al Amin ispirata alla Moschea Blu di Istanbul. Pernottamento in Hotel
7

7° Giorno – DOMENICA 24 MAGGIO: BAALBECK - ANJAR

Trattamento di pensione completa. Intera giornata d’escursione per la visita di Baalbeck , dichiarata patrimonio Unesco già nel 1984, con i grandiosi resti romani della città con templi pressoché intatti e con colonne gigantesche. Proseguimento per Anjar, antica città omayyade, nella valle della Bekaa. Rientro in albergo e pernottamento.
8

8° Giorno – LUNEDI’ 25 MAGGIO: BEIRUT – ISTANBUL - VENEZIA - VICENZA

Prima colazione in hotel e trasferimento all'aeroporto per la partenza con il volo per Venezia via Istanbul. Arrivo a Venezia e rientro a Vicenza in pullman.

Contattaci per informazioni

Tipologia camera singoladoppiadoppia uso singola



You don't have permission to register