SU
Image Alt
Dal 24 aprile al 1 maggio 2020

GIORDANIA

GIORDANIA

$0 / per person
(0 Reviews)

24 APRILE – 1 MAGGIO 2020 (8 giorni)

Normalmente la Giordania viene visitata parzialmente (Petra e qualche altro luogo) e relativamente viene considerata come parte integrante della Terra del Santo. Invece la Transgiordania biblica è un luogo importante pari alla Cisgiordania (attuale Israele e Palestina), in quanto anche qui si sono svolti tantissimi fatti ed eventi narrati nel testo biblico, vicende della storia della salvezza, come Gesù che si fa battezzare da Giovanni al fiume Giordano. Ripercorreremo inoltre la storia e le via di aramei, ebrei, moabiti, edomiti, nabatei, popoli della Decapoli per ritrovare i fondamenti della storia della salvezza, dono di Dio all’umanità di tutti i tempi.

 

Programma del Pellegrinaggio

1

1° giorno – venerdì 24 aprile: VERSO UNA TERRA DEL SANTO SCONOSCIUTA

Trasferimento in pullman da Vicenza per l’aeroporto di Venezia. Partenza per Amman, via Vienna. Arrivo ad Amman, cena e pernottamento.
2

2° giorno – sabato 25 aprile: LA TERRA DI GALAAD E LA PEREA (VALLE DEL GIORDANO)

Wadi El-Kharrar/Sapsafas: il Battesimo di Gesù. Colle del profeta Elia (con la sua tomba). Pella: rifugio dei cristiani dopo il 70 d.c. a causa della distruzione di Gerusalemme, chiese bizantine: vita delle prime comunità cristiane, prime persecuzioni dei cristiani Um Qais/Gadara, facendo la strada del fiume Yarmook. Abila. Rientro ad Amman. Cena e pernottamento.
3

3° giorno – domenica 26 aprile: LE CITTA’ DELLA DECAPOLI

Ajlun, Listeb, Macanaim. Visita a Gerasa, città della decapoli Rientro ad Amman. Cena e pernottamento.
4

4° giorno – lunedì 27 aprile: IL MISHOR MOABITA

Tell Hesban: capitale amorrea (Re Og e Sehon). Madaba: città bizantina di S. Giorgio con mosaico della Terra del Santo (mt 14x6, memoriale della geografia della salvezza). Khirbet al-Mukhayat, Memoriale del Monte Nebo (Ras-Syagha): ultimi anni della vita di Mosè e sua morte. Ingresso al Mar Morto ed eventuale bagno. Mukawer/Macheronte: fortezza erodiana, luogo dove fu ucciso Giovanni il Battista. Rientro ad Amman. Cena e pernottamento.
5

5° giorno – martedì 28 aprile: LE TERRE DI MOAB

La Strada dei Re. Umm Ar-Rasas (Kastrum-Mefaa): ritrovate 19 chiese bizantine. Khirbet Arair (Aroer): memoria di Rut la Moabita. Tel Dhiban (Dibon): famosa la stele di Mesha. Kerak: antica capitale moabita, castello crociato. Arrivo a Petra. Cena e pernottamento.
6

6° giorno – mercoledì 29 aprile: LA NABATEA

Visita di Petra: capitale di Edom = Esaù e dei nabatei, luogo dove si ritirò san Paolo per tre anni, probabile luogo di provenienza dei Re Magi (l’intera giornata). Cena e pernottamento in un campo tendato nel deserto del Wadi Rum.
7

7° giorno – giovedì 30 aprile: LA TERRA DI EDOM E AMMON

Wadi Rum: graffiti nella roccia, luogo di battaglia di Lawrence d’Arabia, spettacolare zona desertica con sabbia e rocce, memoriale di Giobbe. Partenza per la Piccola Petra e visita. Arrivo ad Amman. Cena e pernottamento.
8

8° giorno – venerdì 1 maggio

Visita della Cittadella di Amman. Partenza da Amman e rientro a Venezia. Trasferimento in pullman per Vicenza.

Contattaci per informazioni

Tipologia camera singoladoppia



You don't have permission to register