SU
Image Alt
Dall'11 al 18 luglio 2020

GALLES

GALLES

$0 / per person
(0 Reviews)

11 – 18 LUGLIO 2020 (8 giorni)

Questa parte dell’Inghilterra è una realtà tutta da scoprire nella sua bellezza naturalistica-paesaggistica e per la sua valenza storica. In questa zona nasce e si sviluppa la cultura celtica, che pone le radici delle grandi tradizioni inglesi sia culturali che religiose. In particolar modo va riscoperta appunto l’antropologia religiosa del mondo celtico, in quanto ha influenzato per diversi secoli gran parte del mondo europeo, compreso il nostro nord Italia. Si pensi ad esempio alla data del capodanno celtico (11 novembre) che per il calendario cristiano è la memoria liturgica di San Martino, Santo soldato romano che aiutò il pellegrino lungo la strada. Nella tradizione popolare è anche il giorno del cambio delle mezzadrie dei campi. Successivamente in Galles si insediò la presenza romana fino al Vallum Hadriani, ovvero il muro edificato per dividere l’Inghilterra dalla Scozia, usato per difendersi dalle invasioni dal nord. Anche l’importante città di Cardiff è stata edificata dai romani ed è divenuto un porto di collegamento tra il Galles e il resto dell’impero romano. Il cristianesimo si diffuse in queste zone tramite appunto la presenza dei soldati romani, i quali furono tra i primi ad accogliere il Vangelo di Cristo e a trasmetterlo attraverso la struttura di cui facevano parte. Un’ ulteriore esperienza di evangelizzazione è stata diffusa dai monaci irlandesi dopo la caduta dell’impero romano. Essi hanno promulgato e fatto rifiorire l’esperienza cristiana, messa in crisi dalle espressioni religiose del mondo dei barbari. Nel periodo medievale il Galles è stato costellato da una serie di interessanti Conventi ed Abbazie, molte delle quali sono giunte sino a noi e danno una particolare e significativa  bellezza, nella loro forma architettonica e di ottimo posizionamento, da un punto di vista geografico e paesaggistico.

 

Programma del Pellegrinaggio

1

1° giorno - sabato 11 luglio: VICENZA - VENEZIA - AMSTERDAM - CARDIFF - TINTERN ABBEY - CAERPHILLY - CARDIFF

Trasferimento da Vicenza con il pullman per l’aeroporto di Venezia e partenza con volo di linea per Cardiff via Amsterdam. Arrivo a Cardiff. Incontro con la guida e partenza per Tintern Abbey. Si tratta di una delle più grandi rovine monastiche del Galles. Fu solo la seconda fondazione cistercense in Gran Bretagna, e la prima in Galles, e fu fondata il 9 maggio 1131 da Walter de Clare, signore di Chepstow. Benpresto prosperò, grazie alle dotazioni di terra nel Gwent e nel Gloucestershire, e gli edifici furono aggiunti e aggiornati in ogni secolo fino alla sua dissoluzione nel 1536. Al termine della visita, ci dirigeremo verso Caerphilly. Pranzo e visita del castello. Si tratta del primo castello concentrico costruito in Gran Bretagna. Si distingue dalla maggior parte degli altri castelli gallesi per non aver mai funto da residenza reale. Al termine della visita, rientro a Cardiff. Cena e pernottamento a Cardiff.
2

2° giorno - domenica 12 luglio: CARDIFF – LLANTWIT MAJOR – TENBY- PEMBROKE

Dopo la colazione, lasceremo la città alla volta della costa occidentale del Galles, in direzione Pembroke. Lungo il viaggio ci fermeremo a LLantwit Major dove scopriremo la straordinaria collezione di croci celtiche che la chiesa di San Illtyd ospita. Al termine della visita, proseguimento verso Tenby, città medievale e famoso luogo di villeggiatura, dove sosteremo per una passeggiata e per il pranzo. Successivamente visiteremo Saint Govan’s Chapel, cappella costruita sul fianco di una rupe calcarea. La costruzione è accessibile dalla scogliera scendendo una serie di 52 scalini, anche se le organizzazioni turistiche propagano la leggenda secondo cui, se contati, il numero di passi differisce scendendo o salendo le scale. Cena e pernottamento in zona Pembrokeshire.
3

3° giorno - lunedì 13 luglio: PEMBROKE - ST DAVIS - STRATA FLORIDA ABBEY - PEMBROKE

Colazione. Proseguimento per la penisola di St David. Visita della Cattedrale, una tra le più antiche cattedrali anglicane del Galles. Fondata nel VI secolo da San Davide, originariamente come monastero, a Glyn Rhosyn ("Valle delle rose"). Il monastero ha sofferto a lungo durante le incursioni dei Vichinghi e nel 1081, ha ospitato le reliquie del santo fondatore, portate qui dal re Guglielmo il Conquistatore. Al termine, il nostro tour proseguirà per l’abbazia di Strata Florida. Il monastero fu fondato nel 1164 dal cavaliere Robert FitzStephen (1123-1183 circa). Nel XII secolo, i monaci cistercensi dell'Abbazia di Whitland, Narbeth, Carmarthenshire, iniziarono a costruire un insediamento religioso sulle rive dell'Afon Fflur (da cui l'attuale Abbazia prende il nome), a breve distanza dal sito attuale. Questo avvenne in un momento di rapida espansione dell'ordine cistercense. Rientro in hotel, cena e pernottamento in zona Aberystwyth.
4

4° giorno - martedì 14 luglio: ABERYSTWYTH – DEVIL’S BRIDGE - SNOWDONIA PARK – ABERDARON

Colazione in hotel. Al termine, visita della Biblioteca Nazionale, che ospita la prima Bibbia tradotta in galles. Passeremo il Ponte del Diavolo (dove secondo la leggenda il diavolo fu bandito dal Galles) a bordo di un treno a vapore da cui potremo ammirare dei paesaggi mozzafiato. Proseguiremo il nostro viaggio in bus addentrandoci nello Snowdonia National Park, un'escursione nello spettacolare paesaggio del nord del Galles. Raggiungeremo Dolgellau, al centro delle terre tribali dei gallesi che si trovano ai piedi del monte Cader Idris. I laghi circostanti di questa montagna minacciosa si dice siano senza fondo…Pausa pranzo durante il tragitto. Proseguiremo fino ad arrivare a Aberdaron, da cui potremo ammirare dalla costa Bardsey Island (isola dei 25.000 santi). Al termine delle visite, sistemazione in hotel, cena e pernottamento nel Nord del Galles.
5

5° giorno - mercoledì 15 luglio: ISOLA DI ANGLESEY - CAERNAFON CASTLE

Prima colazione e partenza per un’escursione nell’isola di Anglesey, all'estremità nord-occidentale del Galles. La presenza di numerosi menhir, attesta una presenza umana su Anglesey sin dalla Preistoria. L'isola fu anche la sede dei druidi, di cui restano 28 dolmen sulle zone montagnose che dominano il mare. Dopo i romani nel 61 d.C., l'isola fu invasa dai vichinghi, dai sassoni e dai normanni, prima di cadere in mano a Edoardo I d'Inghilterra, nel XIII secolo. Tappa successiva dell’itinerario sarà Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch, la località con uno dei nomi più lunghi al mondo, ove si trova anche la casa più piccola al mondo. Pranzo. Nel pomeriggio vedremo Caernafon Castle, uno dei più imponenti Castelli del Regno Unito, costruito da Edoardo I a seguito della sua conquista dei principati indipendenti del Galles, nel 1283. Al termine della visita, rientro in hotel, cena e pernottamento nel Nord del Galles.
6

6° giorno - giovedì 16 luglio: CONWY CASTLE - BODNANT GARDEN - MARBLE CHURCH - CHESTER

Prima colazione e partenza verso Conwy Castle, altro magnifico castello che Edoardo I fece costruire, contemporaneamente a numerose città fortificate e castelli nel Galles del nord, per controllare l'area dei principati indipendenti del Galles una volta conquistati. Al termine della visita, proseguiremo per Bodnant Garden. Si tratta di un giardino fondato nel 1874 e donato al National Trust nel 1949. Il giardino si estende su 80 acri di L’ultima tappa della giornata sarà la Chiesa di St. Margaret, conosciuta anche come la Chiesa di Marmo. Si tratta di una chiesa parrocchiale in stile gotico decorato nella bassa valle di Clwyd nel Denbighshire, visibile per molte miglia perché la sua guglia sale a 202 piedi. Al termine della visita, rientro in hotel, cena e pernottamento nella zona di Chester.
7

7° giorno - venerdì 17 luglio: CHESTER - BASINGWERK ABBEY - CHESTER

Prima colazione in hotel e partenza per la visita a Basingwerk Abbey e la fonte di Santa Winfreda. Pranzo. Nel pomeriggio visita di Chester, città di origini Romane, situata a poche miglia romane dal Vallo di Wat, che conserva una delle cinte murarie meglio conservate nel Regno Unito. Infatti, le mura esistenti attualmente in arenaria rossa risalgono ai secoli che vanno dal XII al XIV e seguono il tracciato dell’originaria cinta muraria edificata dai romani per Deva Victrix. Visita della cattedrale. Cena e pernottamento a Chester.
8

8° giorno - sabato 18 luglio: LIVERPOOL - MANCHESTER - AMSTERDAM- VENEZIA - VICENZA

Prima colazione in hotel e partenza per Liverpool. Visita della cattedrale cattolica, principale luogo di culto cattolico della città. Al termine della visita, partenza per l’aeroporto di Manchester e partenza con il volo di rientro per Venezia via Amsterdam. Rientro a Vicenza in pullman.

Contattaci per informazioni

Tipologia camera singoladoppiadoppia uso singola



You don't have permission to register