SU
Image Alt
Dal 16 al 21 gennaio 2022

DUBAI – SPECIALE EXPO

DUBAI – SPECIALE EXPO

$0 / per person
(0 Reviews)

16 – 21 GENNAIO 2022 (6 giorni)

Connessione delle Menti per Creare il Futuro”

Nel 2021-2022 sarà Dubai a raccogliere il testimone dell’Esposizione universale di Milano, continuando il filo conduttore della sostenibilità con il tema “Connecting minds, creating the future». Tra le risorse del pianeta si vuole dar risalto all’intelligenza umana, nell’accezione della collaborazione tra diverse culture, la cooperazione tra Nazioni per conquistare traguardi sempre più importanti e con una maggiore consapevolezza. Queste tematiche si intersecano profondamente con una visione cristiana su come vivere il rapporto con l’ambiente che ci circonda e le altre persone. In primo luogo si riconosce il Creato come un dono di Dio, da custodire e rispettare essendo lo specchio dell’amore creatore, dal quale proveniamo e verso il quale siamo in cammino. In secondo si conferisce importanza al valore della tolleranza e accoglienza della diversità, vissuta come una fonte di arricchimento. Non mancheranno anche l’estrema modernità delle città di Dubai e Abu Dhabi con visite spettacolari ed uniche.

Programma del Pellegrinaggio

1

1°  giorno – domenica 16 gennaio : VICENZA - VENEZIA - DUBAI

Ritrovo dei partecipanti a Vicenza e trasferimento in pullman all’aeroporto di Venezia, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con il volo per Dubai. All’arrivo trasferimento in pullman in hotel e pernottamento.
2

2° giorno – lunedì 17  gennaio : DUBAI

Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Dubai, questa metropoli unica e spettacolare. La città si è sviluppata a partire da un piccolo porto di pescatori sul Creek di Dubai ed è diventata in meno di 30 anni, uno dei luoghi più importanti del Golfo Arabico. È una città perennemente in equilibrio tra l’oriente con le sue tradizioni millenarie e l’occidente con la sua modernità; tra i suoi panorami mozzafiato e i palazzi ultramoderni che stanno in piedi sfidando le leggi della gravità; tra i ritmi lenti e rilassati del deserto e la frenesia e la velocità delle città del terzo millennio. Si inizia con un giro panoramico della città moderna: la moschea Jumeirah costruita nella tradizione medievale fatimidica, l’hotel Burj Al Arab a forma di vela. Si prosegue con il quartiere Bastakya, vecchio quartiere del XIX secolo situato lungo il Creek con le sue residenze sofisticate. Visita del Museo di Dubai, situato nella vecchia fortezza Al Fahidi. Si attraversa il Creek a bordo dei locali taxi acquatici (Abra) per arrivare nel quartiere di Deira e scoprire i souk delle spezie e dell’oro. Si visiterà, poi, il Burj Khalifa, l’edificio più alto del mondo, con i suoi ben 828 metri. Si inizierà dal piano terra del Dubai Mall e una presentazione multimediale vi accompagnerà per tutto il viaggio fino al 124° piano. Si continua con la vista dell’impressionante acquario, il più grande esistente al mondo. Proseguimento per la Jumeirah Road verso l’isola artificiale conosciuta come “la Palma”. A fine giornata si assiste al bellissimo spettacolo delle Fontane in zona del Burj Khalifa. Cena e pernottamento in hotel.
3

3° giorno – martedì  18 gennaio : DUBAI – VISITA ALL’EXPO

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita dell’Expo, l’esposizione universale che quest’anno ha per tema “Connecting Minds, Creating the Future” (Collegare le menti, Creare il futuro). Pranzo libero. Rientro in hotel in serata, cena e pernottamento.
4

4° giorno –  mercoledì 19 gennaio : DUBAI – ABU DHABI – DUBAI

Prima colazione. Partenza per Abu Dhabi, una delle città maggiormente proiettate nel futuro di tutto il Golfo Persico. Si visiterà la Moschea Sheikh Zayed, la più grande degli Emirati Arabi; l’esterno del Palazzo Husn, l’edificio più antico della città; lungo la Corniche si passerà davanti all’Emirates Palace, uno dei più lussuosi alloggi di tutto il mondo; il Qasr Al Watan, Palazzo della Nazione; l’Heritage Village, il museo all’aria aperta dove si possono vedere gli usi e costumi degli abitanti locali prima della scoperta del petrolio; il Museo del Louvre, caratterizzato da un edificio stupendo a livello architettonico ed ospita una collezione di circa 600 oggetti, tra cui dipinti di Manet, Magritte e Leonardo da Vinci e sculture antiche come quella di Ramses II. Visita alla Cattedrale di Abu Dhabi. Rientro a Dubai, cena e pernottamento in hotel.
5

5° giorno – giovedì 20 gennaio : DUBAI – FUJAIRAH - DUBAI

Prima colazione in Hotel e partenza per l’escursione d’intera giornata di  Fujairah  capoluogo dell'omonimo emirato, uno dei sette emirati che formano il paese. La città ha una popolazione di 100.000 abitanti ed è l'unico capoluogo che si trova nel golfo di Oman. Si visiterà Moschea Al Bidya: Questa piccola moschea si trova a 35 chilometri a nord della capitale ed è considerata la moschea più antica degli Emirati Arabi Uniti. Gli scavi nella zona hanno attestato che è abitata da oltre 4.000 anni. A seguire dall’esterno la Fortezza Costruita nel 1670, è la più antica del paese. Per secoli fu l’edificio difensivo più importante della costa e la residenza dei mandatari dell’emirato. Passaggio panoramico lungo l’oceano indiano con pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio sosta alla diga di Hatta, la diga, con le sue acque turchesi circondate dalle montagne contrasta nettamente con la sabbia del deserto che si attraversa per raggiungere questa  zona. Un grande murale che celebra i padri fondatori degli EAU è stato inaugurato in loco, come parte del progetto Dubai Street Museum. Rientro a Dubai, cena e pernottamento.  
6

6° giorno – venerdì 21 gennaio : DUBAI – VENEZIA-  ITALIA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per l’Italia. Arrivo all’ aeroporto di VENEZIA, rientro in pullman a Vicenza.   LE VISITE POTREBBERO SUBIRE VARIAZIONI. Considerato il costante aggiornamento delle misure precauzionali per il Covid -19 adottate dai singoli paesi sarà nostra cura tenervi aggiornati.

    Contattaci per informazioni

    Tipologia camera singoladoppia



    Rispondi alla domanda per confermare di non essere un computer:

    You don't have permission to register