Ufficio Pellegrinaggi Diocesi di Vicenza Contrà Vescovado, 3 - Vicenza
Linfa dell'ulivo - logo

Machsom Watch

Machsom Watch è un movimento pacifista e non violento di donne israeliane di varia estrazione sociale, che si oppongono alla politica di occupazione israeliana e alla negazione del diritto dei palestinesi "di muoversi liberamente nella loro terra".

Dal 2001, trascorrono le loro giornate ai posti di blocco dell'esercito israeliano in Cisgiordania, lungo il muro di separazione e nella Seam zone, nelle strade principali e in quelle sterrate, negli uffici dell'amministrazione civile e nei tribunali militari. Con Seam Zone si definisce una zona di terra in Cisgiordania situata ad est della Linea Verde e ad ovest della barriera di separazione israeliana, popolata in gran parte dagli israeliani negli insediamenti come Alfei Menashe, Ariel, Beit Arye, Modi'in Illit, Giv 'a Ze'ev, Ma'ale Adumim, Beitar Illit e Efrat.

Documentano regolarmente ciò che vedono e sentono, niente di più. I rapporti delle loro osservazioni sono pubblicate sul loro sito Machsom Watch e inviate ai funzionari pubblici e ai rappresentanti eletti. Con le loro relazioni, che rivelano la realtà di tutti i giorni, cercano di informare l'opinione pubblica nel Paese e nel mondo, e di fare pressione sulla società civile per porre fine alla stressante quotidianità di cittadini israeliani e palestinesi. 

Visita il sito di Machsom Watch