Ufficio Pellegrinaggi Diocesi di Vicenza Contrà Vescovado, 3 - Vicenza
Linfa dell'ulivo - logo

Centro di studi al liqà di betlemme

“Al-Liqa” significa “Incontro”. In Terra Santa ha avuto luogo il grande incontro tra Dio e l’uomo, un incontro che ha reso capaci tutti i popoli di dialogare tra loro. In questo spirito è nata un’iniziativa interreligiosa locale che ha portato alla fondazione del Centro Al Liqa’, un luogo unico al mondo per la ricerca, lo studio e il dialogo sulle tradizioni religiose e culturali e sulla vita quotidiana degli abitanti della Terra Santa. Il centro, fondato nel 1982 da un gruppo di studiosi e capi religiosi cristiani e musulmano-palestinesi, ha creato un vivace dialogo e alimentato la conoscenza tra gli appartenenti a cristianesimo e islam, e tra questi e il giudaismo. I suoi programmi includono dialogo interreligioso e interculturale, teologia palestinese contestualizzata, attività giovanili, attività internazionali e la pubblicazione di riviste, newsletter, libri.

Finalità del centro è:

- Far sì che cristiani e musulmani si accettino tra di loro per creare una base adatta a un progetto di vita comune
- Incoraggiare in Terra Santa il dialogo interreligioso e interculturale tra popoli differenti
- Mettere fine ai tentativi di chi vuole sfruttare le appartenenze religiose per i propri scopi
- Creare le condizioni di base per la giustizia e la pace e lavorare per i diritti degli oppressi, dei poveri e degli emarginati
- Approfondire tematiche attuali importanti e problemi sociali
- Creare consapevolezza per una società civile, democratica e plurale, e per l’impegno per i diritti umani.
- Promuovere consapevolezza, impegno sociale e per la pace tra i giovani.
- Organizzare conferenze e giornate studio per approfondire la mission del Centro Al Liqa’
- Pubblicare newsletter, riviste e libri per diffondere a livello locale e internazionale il messaggio del Centro

Visita il sito di Al-Liqa Center


Dr. Geries Khoury, presidente del Centro Al Liqa’