Ufficio Pellegrinaggi Diocesi di Vicenza Contrà Vescovado, 3 - Vicenza
Linfa dell'ulivo - logo

AZERBAIJAN (8gg)

24 APRILE - 1 MAGGIO 2019    AZERBAIJAN (8gg)

L’Azerbaijan si colloca una zona strategica, che può essere definita cerniera tra vari “Mondi”, dove si sono sempre confrontate diverse culture e civiltà. I primi che si sono affacciati su questa terra sono stati i tartari, i mongoli e i turkmeni. Poi si sono incontrate molte realtà provenienti dal mondo medio-orientale, grazie al fatto che di qui transitava un ramo della via della seta. Si tratta del popolo atzero e del popolo armeno, diventati famosi per le loro capacità commerciali e perché hanno contribuito a creare legami con i paesi dell’estremo Oriente: come Cina e India. In quest’area si sono quindi venute anche a confrontare presenze  religiose e fedi diverse, che però hanno avuto come comune denominatore il monoteisimo:  il zoroastrismo proveniente dalla Persia, il Cristianesimo delle origini attraverso l’evangelizzazione degli apostoli Bartolomeo e Taddeo e successivamente la presenza musulmana. L’Azerbaijan è quindi un paese con molteplici elementi di carattere culturale e religioso che vanno riscoperti per la loro rilevanza e significato

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF

INFORMAZIONI UTILI