Ufficio Pellegrinaggi Diocesi di Vicenza Contrà Vescovado, 3 - Vicenza
Linfa dell'ulivo - logo

Padre michele piccirillo OFM

Padre Piccirillo ci insegna a credere profondamente alla vocazione propria di Gerusalemme: essere di diritto e di fatto la città santa, dove popoli, fedi religiose e tradizioni diverse sono chiamate a vivere nel rispetto reciproco e in pace. Padre Piccirillo ha profondamente amato questa città e i suoi abitanti, ha lavorato per far conoscere la sua storia e le sue ricchezze spirituali e monumentali. Numerosi sono stati i progetti di cui fu promotore per la crescita umana e culturale delle popolazioni locali. Il volume intitolato “La Palestina Cristiana”, uscito mentre egli era in ospedale, porta questa dedica significativa: Agli abitanti della Santa Città di Gerusalemme.

Note biografiche e bibliografiche
Padre Piccirillo nacque nel 1944 a Carinola, in provincia di Caserta. Fin da piccolo, a undici anni, desiderò diventare francescano di Terra Santa. Gli anni della formazione e degli studi lo portano a Emmaus el-Qubeibeh e a Betlemme. Durante i quattro anni trascorsi a Gerusalemme maturò definitivamente la sua vocazione francescana e sacerdotale. Dallʼottobre 1974 si stabilì al convento della Flagellazione, sede dello Studium Biblicum Franciscanum, e vi restò tutta la vita. Da sempre impegnato nella crescita umana e culturale delle popolazioni locali ha dato vita a numerosi progetti, tra i quali ricordiamo la scuola di restauro dei mosaici a Gerico, la riscoperta e la valorizzazione delle antichità a Sebastya e la riqualificazione dellʼartigianato del legno e della madreperla a Betlemme. Per questi stessi progetti si impegnò personalmente per ottenere la cooperazione dei governi dei paesi dellʼUnione Europea e degli Stati Uniti. Merito che gli fu riconosciuto da rappresentanti di istituzioni politiche e culturali internazionali, personalità israeliane, giordane e palestinesi. Per impegni di lavoro padre Piccirillo lasciò Gerusalemme il 2 giugno 2008. La grave malattia scoperta qualche settimana dopo gli impedì di farvi ritorno. Morì il 26 ottobre 2008 a Livorno.

Tra le pubblicazioni di padre Piccirillo
M. Piccirillo, Chiese e Mosaici della Giordania Settentrionale, Jerusalem, 1981 M. Piccirillo, Chiese e Mosaici di Madaba, Milano-Jerusalem, 1989 Michele Piccirillo, Con Gesù in Terra Santa - Gerusalemme, 1998 M. Piccirillo, La Montagna del Nebo, Jerusalem 1986 M. Piccirillo, I Mosaici di Giordania, Roma 1986 M. Piccirillo. II Viaggio del Giubileo. Alle radici della fede e della Chiesa, Gerusalemme 2000 M. Piccirillo (ed.), In Terra Santa. Dalla crociata alla custodia dei Luoghi Santi, Ed. Artificio Skira, Milano 2000 M. Piccirillo, Lʼ Arabia cristiana. Dalla Provincia imperiale al primo Periodo Islamico, Jaca Book, Milano 2002. M. Piccirillo, La Nuova Gerusalemme. Artigianato palestinese al servizio dei Luoghi Santi (SBF, Collectio Major 51), Edizioni Custodia di Terra Santa – Regione Piemonte: Centro di Documentazione del Sacri Monti, Calvari e Complessi devozionali europei. 2007 M. Piccirillo, La Palestina cristiana I-VII secolo, Centro editoriale dehoniano (EDB), Bologna 2008