Ufficio Pellegrinaggi Diocesi di Vicenza Contrà Vescovado, 3 - Vicenza
Linfa dell'ulivo - logo

Il quinto Vangelo: Bargil Pixner

“Cinque Vangeli raccontano la vita di Gesù; quattro li trovi nei libri – uno nel paesaggio. Se leggi il quinto, ti si dischiude davanti agli occhi il mondo dei quattro”. Questa felice espressione di Padre Bargil Pixner è stata ripresa nel numero 89 della Dei Verbum ed è la sintesi del lavoro di una vita.

Con la sua ben fondata conoscenza della Terra Santa e della sua storia, padre Pixner ci aiuta a capire l’importanza di comprendere il Quinto Vangelo per conoscere i quattro Vangeli, ovvero capire bene il contesto per capire il testo.

Dalla sua ben fondata conoscenza della Terra Santa e della sua storia si incarna davanti ai nostri occhi un’immagine di Gesù reale, in tutta la vitalità della sua umanità.

Note biografiche e bibliografiche

Padre Bargil Pixner è stato priore dell’Abbazia benedettina della “Dormitio Mariae” a Gerusalemme vivendo in Israele oltre un quarto di secolo, di cui 12 anni passati sul Lago di Genesaret. Archeologo e studioso dei testi antichi, ha introdotto all’archeologia e alla topografia biblica gli studenti di teologia, cattolici e protestanti, che soggiornavano alla “Dormitio”. Ha guidato attraverso la Terra Santa un gran numero di pellegrini.

Come archeologo ha riportato alla luce parti del Quartiere Esseno sul Monte Sion.

(1921, Untermais (Bolzano) – 2002, Gerusalemme)

 

Tra le pubblicazioni di padre Pixner

Glory of Bethlehem. Judson Press (1986)

Jesus and First-Century Christianity in Jerusalem, Paulist Press (Luglio 2008)

Con Gesù attraverso la Galilea secondo il Quinto Vangelo, corazin publishing 1997

Con Gesù a Gerusalemme, i suoi primi e ultimi giorni in Giudea, corazin publishing 1996-2005

Paths of the Messiah and Sites of the Early Church from Galilee to Jerusalem: Jesus and Jewish Christianity in Light of Archaeological Discoveries, Ignatius Press (Aprile 2010)

ELIZABETH MC NAMER – BARGIL PIXNER, Gesù e il cristianesimo. Il primo secolo a Gerusalemme, Collana Bibbia e Terra Santa, 2011.